Auto aziendali: è il momento della svolta?

Auto aziendali: è il momento della svolta?

01/05/2020 Off Di Beverley Simmmons

Non sceglieresti mai di affidare i risultati della tua impresa a macchinari in produzione di scarsa qualità.

O di non scegliere il meglio possibile per i tuoi dipendenti.

Sei sul mercato, lo devi alla tua attenzione per l’eccellenza, e questo discorso non può che coinvolgere anche le auto aziendali.

E oggi potrebbe essere davvero il momento di cambiare per il meglio.

Le occasioni ci sono – e rinunciare al nuovo che avanza potrebbe voler dire rinunciare a competere sul mercato con le migliori armi.

Ora vediamo insieme perché è questo il momento giusto per pensare ad un rinnovamento, profondo, della flotta delle nostre auto aziendali.

Grandi progressi tecnologici, che hanno raggiunto l’apice proprio oggi

Rivolgersi al mondo dell’auto oggi è diverso. Ci siamo lasciati alle spalle periodi di grandissima innovazione, soprattutto nell’attenzione ai consumi, all’efficienza e all’ecologia.

Domande che sono sicuramente arrivate dal mercato e alle quali i brand sono stati in grado di fornire risposte molto soddisfacenti.

Risposte che sono utili anche per te che sei a caccia delle migliori opportunità nel settore delle auto aziendali.

Perché una maggiore efficenza si traduce in minori costi. Perché un maggiore tasso tecnologico vuol dire ottenere di più dal proprio mezzo di trasporto.

Anche le formule sono più smart: non solo leasing, ma anche noleggio a lungo termine

Anche le formule per acquisire l’auto sono diventate decisamente più smart.

Perché non abbiamo più soltanto acquisto o leasing come alternative.

Possiamo infatti andare a scegliere anche il noleggio a lungo termine.

Una soluzione per tante aziende molto più comoda e che permette a tutte le imprese, grandi e piccole, di avere una gestione più intelligente.

Sia delle scadenze, sia degli obblighi e degli impegni alle quali l’auto aziendale non può che legarci.

In una sola formula, una sola rata, un solo pagamento, risolto completamente il problema delle auto aziendali.

Niente male per una formula che è spesso anche più economica sul netto. Senza neanche tenere conto del risparmio di tempo e risorse nella gestione.

Il momento di cambiare potrebbe essere davvero adesso.

Il momento di cambiare potrebbe essere davvero adesso. Perché appunto il momento è propizio per tutta una serie di motivi.

Dall’arrivo sul mercato di auto pensate appositamente per le aziende, alle formule per l’uso che non sono mai state così convenienti.

Il vecchio parco auto, la vecchia flotta aziendale, potrebbero essere accompagnate, delicatamente, verso la dismissione, per poter ripartire, scusateci la metafora automobilistica, con la marcia giusta.

Sempre però scegliere dai grandi marchi

Quando scegliamo qualcosa per la nostra azienda, l’affidabilità e la longevità degli strumenti è sempre al primo posto.

E deve rimanere al primo posto anche nel caso in cui ci dovessimo mettere a parlare di auto.

Longevità e affidabilità che possono esserti garantite soltanto dai migliori brand del settore automotive.

Quelli che hanno costruito il loro prestigio su decenni di grandi auto, grande qualità e grande sicurezza.

Non si fanno sempre e soltanto grandi affari spendendo poco.

Anzi: il più delle volte un piccolo sforzo economico è più che giustificato.

Per la salute tua, dei tuoi dipendenti e della tua azienda.