Castel Borello

Clicca sul seguente link per visualizzare una
mappa esplicativa dei castelli e delle fortificazioni presentate in questa pagina.

clicca sulla foto per ingrandire  castel borello. Il link aprirà una nuova finestra del browser Il castello sorse sulle alture accanto a Bussoleno e ai tempi della marchesa Adelaide appartenne ai signori Borello.
Passò poi agli Aschieri, Bartolomei e Rotari di Susa e quindi al medico Fiocchetto che si prodigò grandemente durante la peste del 1630.
La costruzione che risale al XII secolo, secondo alcuni sarebbe stata edificata dai cavalieri Templari monaci e guerrieri che costruivano sui luoghi un tempo abitati dai Drudi.
Il suo fascino arcaico si percepisce in modo particolare proveniendo dalla frazione Baroni

Vedi anche: Cascina Roland - Castello di Avigliana - Castel Borello - Castello di Bruzolo - Castello di Bussoleno - Castello di Caselette - Castello di Condove "Conte Verde" - Castello di Mattie - Casaforte di San Didero - Castello di San Giorio - Torre del Colle - Castello di Villardora - Casaforte di Chianocco - Forte di Bramafam - Forte di Exilles